" gli occhi di chi ha esplorato i grigi abissi della malinconia,della

depressione,dell'anoressia e della bulimia sapranno vedere e godere di tutti i

colori del mondo "



Scrivere è un modo di parlare senza essere interrotti.



venerdì 20 maggio 2011

il mio fallimento

Datemi la forza. Vi scrivo con le lacrime agli occhi,oggi non sono forte. Oggi ho ceduto,oggi ho mangiato. Vorrei descrivervi come mi sento ma credo lo sappiate già. Vorrei prendermi a coltellate lo stomaco,vorrei poter tornare indietro ..non sono all'altezza. Penso di aver buttato al vento tutti i sacrifici fatti in questi giorni e mi sentoterribilmente inutile e fallita. Vi scrivo per cercare in voi quella forza che mi manca,quella forza per rimediare al danno fatto senza piangere sul latte versato. La mia è una richiesta d'aiuto oggi.

Già mi vedo enorme. Mi sento la pancia gonfia,le cosce scoppiare e i fianchi non ne parliamo.Ho preso dei lassativi che spero facciano effetto sta notte stessa. Penso sabato e domenica di digiunare,andare in palestra e prendere lassativi. Per poi ricominciare da lunedì con le solite procedure. Così dovrei compensare,ma mi sento così avvilita in questo momento che non ho la forza nemmeno di arrivare a domani. Fino a ieri sentivo le mio ossa,in ogni parte del mio corpo. Dove sono adesso? ci sono ancora?.. ho tre settimane prima che finisca la scuola,tre settimane per arrivare a 49 kili e non cedere più.

Ragazze ditemi che posso farcela,che nulla è perduto,che sono ancora in tempo. Ditemi che potrò iniziare l'estate con quel numero sulla bilancia,ditemelo perchè sto perdendo ogni speranza.

Vi abbraccio fortissimo e spero che almeno voi stiate lottando e non vi stiate lasciando andare come la sottoscritta,grassa fino alla morte.
un bacio piccole
A.

4 commenti:

  1. Si ce la fai... c'è tempo.. sono 3settimane! Stai tranquilla!! E poi un giorno ogni tanto bisogna mangiare d + x riattivare il metabolismo..stai tranquilla :D :D :D

    RispondiElimina
  2. Gioia, è una caduta dove domani e la prossima settimana ti rialzerai. Solo per stasera hai sgarrato,ricordati che domani sarà un'altro giorno e ciò verrà dimenticato!
    Tu sei perfetta, stai diventando perfetta. Continua,amore.

    RispondiElimina
  3. Vedilo come uno sblocco del metabolismo, domani è un altro giorno, andrà sicuramente meglio. A me non deludi, io ti capisco, i binge colpiscono anche me, e fanno deprimere, graffiar le guance a sangue, nascondendo poi i tagli con le ciocche di capelli, che, vomitando, stanno già ricominciando a cadere, leggermente... ma noi ci siamo, l'una per l'altra, si auguro sempre felicità, quella felicità che non conosco io, ma che spedisco a voi, in lettere di betulle e profumi d'oriente, per la vostra bellezza, quella interiore, quella che amo e che tu devi amar di te stessa quando vedendoti allo specchio non vedi altro che grasso. Quel grasso lo bruceremo insieme, tra le fiamme d'un camino senza fine.

    RispondiElimina
  4. Piccola, non avrai preso nemmeno 500 grammi!
    Stai calma!
    Adesso ricomincerai a calare, ricomincerai a sentirti maledettamente vuota, ricomincerai a stare bene con te stessa, ricomincerai a sentirti bella.

    Però, per favore, ti prego, cerca di mangiare n po' di più, cerca di distruggerti un po' meno.
    Ti sto accanto*

    RispondiElimina