" gli occhi di chi ha esplorato i grigi abissi della malinconia,della

depressione,dell'anoressia e della bulimia sapranno vedere e godere di tutti i

colori del mondo "



Scrivere è un modo di parlare senza essere interrotti.



lunedì 6 giugno 2011

quel posto che non c'è

Occhi dentro occhi e prova a dirmi se
un po' mi riconosci o in fondo un altro c'è sulla faccia mia
che non pensi possa assomigliarmi un po' ..


Caldo. Oggi c'è proprio caldo,si sente nell'aria l'estate,si vede nel sole alto nel cielo e caldo nemmeno fosse agosto.
L'estate è arrivata e non so se è una cosa buona o brutta.  Da un lato la aspettavo impaziente,dall'altro la temevo. Ed eccola qua,cazzo come passa veloce il tempo. Ho paura..non so se avrò la forza di stare in costume in mezzo agli altri,non so se riuscirò ad essere serena,temo che finirò per passare questi 3 mesi chiusa sola a casa. 
Dai A. cazzo,combatti.


 potessi trattenere il fiato prima di pensare 
 avessi le parole quelle grandi 
 per poterti circondare 
di quello che di me 
bellezza in fondo poi non è ..






Oggi mi sono ritrovata a pensare,a fare un bilancio di quest'anno. Un anno sprecato..12 mesi,365 giorni passati ad avvelenarmi la vita dietro all'anoressia e ancora ci sono totalmente dentro, e ancora nonostante sia caduta,mi sia rialzata e sia ricaduta di nuovo,sono ancora qui,incapace di muovere un passo per uscirne senza poi pentirmene.
Lei mi tiene stretta,stretta nella sua morsa e non mi fa respirare. La odio. La odio perchè mi ha tolto tutto,la felicità,il benessere,la tranquillità,la capacità di amare e di lasciarmi amare. Mi ha tolto e continua a togliermi e io glielo permetto. E odio più me stessa che lei,perchè non ho il coraggio di svincolarmi.


potresti raccontarmi un gusto nuovo per mangiare giorni
avresti la certezza che di me in fondo poi ti vuoi fidare 

quel posto che non c'è 
 ha ingoiato tutti tranne me ..


Ragazze,voglio dirvi,a tutte voi che lottate con me contro l'anoressia,a tutte voi che non vi sentite mai adeguate,mai abbastanza,mai all'altezza,sottovalutate,poco amate..voglio dirvi che siete belle,che voi valete,che siete perfette,fottutamente perfette per me e per tutti coloro che vi amano. Non arrendetevi mai,perchè questa non è vita.  Ricordatevelo sempre,vivere non è aspettare che passi la tempesta,ma imparare ad andare sotto la pioggia.
Lottate con me,noi valiamo e nessuno ha il diritto di levarci il sorriso.


         dovresti disegnarmi un volto nuovo e occhi per guardarmi .




Vi abbraccio
A.







8 commenti:

  1. Certo A., ne usciremo insieme, ne sono certa.
    Io sono forte, so di esserlo.
    Per adesso, ne sono convinta.
    E te? Sei forte piccola?
    Dammi la mano, ti porto via con me, verso la luce, verso la strada che porta alla felicità.
    Basta pensare all'anoressia, basta pensare di essere enormi, basta pensare alle calorie, basta pensare di essere un peso.
    Siamo fottutamente perfette.
    È questa nostra sottovalutazione che ci rende imperfette, solo questo.
    Ascoltate A., voi tutte, siete meravigliose semplicemente per il fatto di esistere.
    È Ana che fa schifo, non voi.
    Ana si nutre di voi e vi lascia un mucchietto di polvere in cambio.
    La vostra polvere.
    Ana è orrenda, voi no.
    Siete bellissime, rendetevene conto.
    Ti voglio bene A.*
    Non lasciarmi la mano*

    RispondiElimina
  2. Ne usciremo tutte prima o poi, quando impereremo a guardarci con occhi nuovi.Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. l'anoressia è una delle malattie peggiori che si possa avere, ma con aiuto si può uscirne e allora ci vedremo (soprattutto ti vedrai) come la più bella di tutti visto che lo sei veramente

    RispondiElimina
  4. per risponderti all'ultimo commento secondo me l'anoressia nasce anche dal bisogno di attenzioni e per questo ci può dar fastidio che qualcun'altro si prenda proprio quelle attenzioni per le quali ci diamo tanto da fare. su una cosa non sono però del tutto convinta cioè non capisco
    perchè ci sono persone come le nostre amiche che manifestano tutto cio, secondo te soffrono di meno?
    citazione enciclopedia medica: i soggetti tendono a nascondere il rifiuto del cibo

    RispondiElimina
  5. YOU ARE BEAUTIFUL.
    YOU ARE MORE IMPORTANT THAN THIS NUMBER.
    YOU ARE A FIREWORK,BABY.
    Ti voglio bene amore mio.

    *Ti darei gli occhi miei
    per vedere ciò che non vedi.
    L'energia, l'allegria,
    per strapparti ancora sorrisi.
    Dirti sì, sempre sì,
    e riuscire a farti volare,
    dove vuoi, dove sai,
    senza più quel peso sul cuore.
    Nasconderti le nuvole
    e quell'inverno che ti fa male.
    Curarti le ferite e poi,
    qualche dente in più per mangiare.
    E poi vederti ridere,
    e poi vederti correre ancora.

    Esse

    RispondiElimina
  6. Tu ed Esse mi commuovete.
    Io spero vivamente che un giorno riusciremo ad andare OLTRE tutto questo.

    RispondiElimina
  7. Tesoro il primo passo è non rinchiuderti dentro casa. Esci, goditi l'estate, goditi il caldo ke ti piace tnt, goditi le belle giornate e gli amici. Vai e vivi. Lascia qst involucro freddo e cattivo che ti sta intrappolando. Puoi farcela piccola. Un bacio

    RispondiElimina
  8. Lottiamo contro questa bestia amore.

    RispondiElimina