" gli occhi di chi ha esplorato i grigi abissi della malinconia,della

depressione,dell'anoressia e della bulimia sapranno vedere e godere di tutti i

colori del mondo "



Scrivere è un modo di parlare senza essere interrotti.



lunedì 14 maggio 2012

le guerre che incendieranno la nostra città.

Ciao piccole dolcezze.
Scusate l'assenza,ma giovedì ero partita. Sono andata a Milano a trovare una mia amica e a dare un occhiata per l'università e sono tornata ieri notte. Ergo non ho potuto ne aggiornare ne commentare.
Ma ora eccomi tornata e passerò subito da voi a vedere come state e come avete passato questi giorni.
Per quanto riguarda me,ero terrorizzata all'idea di partire. Ovviamente perchè non sapevo come avrei fatto sul versante cibo. grazie a dio è andato tutto bene. In primis perchè i miei non sono venuti con me,ero sola.
Non so quante volte ho detto " sto male,ho mal di pancia,questo non mi piace,non ho per niente fame oggi,non so perchè..." e roba del genere.
Morale della favole praticamente non ho mangiato. Ho saltato tutte le cene,perchè sono uscita con amici di questa mia amica che si davano a pizza e panini,che mi facevano rabbrividire solo a guardarli..la scusa del mal di stomaco mi ha salvato tutte le volte.
Colazione non ne facevo..e a pranzo ho mangiato solo verdure,spinaci nel particolare,perchè ho detto a sua madre di non mangiare i primi.
Mi è dispiaciuto dare questa idea di me.. ma ho raggiunto un buon risultato fin'ora e non volevo mandare tutto nel cesso. Ne passare questi giorni con i sensi di colpa. Quindi a parte i momenti in cui le forze mi lasciavano e la debolezza prendeva il sopravvento,la vacanza è andata bene.
E adesso ho chiuso i giochi. Mi tocca un mese di studio matto e disperato,ogni giorno tutti i giorni. Com'è giusto che sia. E posso tornare alle mie normali abitudini alimentari. 

A milano ho incontrato una mia amica,che va a scuola con me,era lì per i test della Bocconi. Mi ha abbracciata e mi ha detto.."ti trovo più magra..sto abbracciando ossa".
Sguardo basso e cambio subito argomento.
Ammetto che mi ha fatto piacere,ma mi sentivo in colpa. Sono dimagrita ma so di averlo fatto nel modo sbagliato..e sebbene senta la necessità che gli altri si accorgano del mio dimagrimento,allo stesso tempo vorrei che lo tenessero per se.

Comunque sia. Il ritorno è stato strano. Ho parlato con il mio ragazzo..ci siamo riappacificati. Mi ha stretta a se,mi ha detto che non mi lascerà sola.
Ero felice,ero serena,mi sono sentita a casa tra le sue braccia. Non so se lo amo davvero o se il mio è solo un bisogno di essere amata da qualcuno. ma per il momento va bene così.
Non vi nego che mi manca un pò F.
Non so cosa gli sia successo...è da una settimana che è sparito. non mi risponde.
..non posso rassegnarmi a credere che è come gli altri,che mi volta le spalle anche lui. Non mi rassegno a ritenerlo una delusione. Deve essere successa qualcosa. deve. Non posso accettare di credere altro.

Mia nonna giovedì ha avuto un ictus. Mia madre me lo ha detto ieri.
Sta crollando tutto.
Tutto se ne va.
Oggi sono andata da lei,le ho fatto una sorpresa. Sono stata due ore stretta a lei. è viva per miracolo dicono. Non si sa quanto durerà. 
Non portatemi via anche questo vi prego.


oggi giorno numero 63.
voglio vedere ancora quanto resisto. una sfida con me stessa.

"I want to be alone and I want people to notice me — both at the same time."


Vi stringo amori miei.
A.


6 commenti:

  1. Cucciola mi dispiace da morire per tua nonna.
    Veramente tanto..
    Io sono rimasta completamente senza e la mancanza a volte..anche se con i miei nonni paterni non ero molto legata,si fa sentire e tanto.
    Spero che si riprenda tesoro..
    ti stringo!

    RispondiElimina
  2. Per tua nonna mi dispiace veramente tantissimo...
    Sono comunque felice per il tuo viaggio a Milano
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  3. ti sono vicina tesoro... mi spiace per la nonna.
    ma devi promettermi che mangerai di più... mi fai preoccupare. è difficile lo so ma così vai contro te stessa...

    RispondiElimina
  4. stai vicino alla tua nonna più che puoi...
    tutto il resto viene in secondo piano


    un abbraccio <3

    RispondiElimina
  5. tesoro mi dispiace per tua nonna, deve essere un momento terribile=(
    cerca di farti forza a volte dopo periodi brutti succedono cose belle inaspettate ...

    cerca di avere pazienza,io ti stringo forte a me <3

    RispondiElimina
  6. Tesoro, quanto mi manchi!
    Mi fa piacere che ti siano andati bene quei giorni, e non interessarti dell'idea che possono essersi fatti di te. Conta solo come stai TU, come ti vedi TU, e quello che vuoi TU! Per quanto riguarda F, beh, io non credo che sia sparito, tornerà, forse ha avuto qualche problema un po' come te che sei stata via. E mi fa piacere che tu finalmente sia uscita da quella situazione che mi avevi detto, e che abbia deciso di ritornare col tuo ragazzo. Credo che tu abbia fatto la cosa più giusta!
    Ti voglio bene tesoro,
    un bacio,
    tua Effe.

    RispondiElimina