" gli occhi di chi ha esplorato i grigi abissi della malinconia,della

depressione,dell'anoressia e della bulimia sapranno vedere e godere di tutti i

colori del mondo "



Scrivere è un modo di parlare senza essere interrotti.



sabato 19 maggio 2012

Bisogno di pace.

Buon pomeriggio piccole.
Questa settimana mi sembra volata. Sono stati giorni assurdi e la stanchezza è inspiegabile. Negli ultimi quattro giorni ho studiato ininterrottamente mattina,sera,notte. Senza fermarmi un attimo. Quanto meno lo studio ha dato i suoi frutti e adesso che è arrivato il weekend posso riprendere un attimo fiato e godermi qualche attimo di pace.

Vi ringrazio per i vostri commenti,per i vostri consigli e soprattutto per la vostra dolcezza e comprensione.
La situazione con F. è rimasta quella. Lui non si è fatto sentire e io ho fatto finta di nulla. del resto,cosa dovrei dire ad una persona del genere? adesso che ho capito, evidentemente e purtroppo troppo tardi,che persona è,non ne vale la pena. 
Credevo che si sarebbe fatto vivo,che mi avrebbe ritenuta degna di meritare una spiegazione e invece nulla. Non ha il coraggio credo. Ma prima o poi la mia rivincita me la prenderò,per adesso aspetto. Del resto con il recente studio e quello che mi aspetta per i prossimi due mesi,non avrò pensiero da dedicare ad altro, figuriamoci a lui. Vorrei che fosse già estate. Vorrei aver già finito gli esami,ed essere in spiaggia nel totale relax.
E invece sono qui,due occhiaie che arrivano sotto i piedi,pallore schifoso,stomaco vuoto e tanta debolezza addosso.

Oggi è il giorno numero 68. Sono andata in palestra a stomaco vuoto,e ho mangiato appena qualcosina appena tornata,frutta più che altro. Ma va bene così. Preferisco essere debole e stanca. Con i sensi di colpa per il cibo non riuscirei davvero a studiare e soprattutto per l'estate vorrei anche avere un corpo quanto meno decente. così giusto per potermi mettere in costume.
C'è una cosa che non mi spiego però. Sono 68 giorni che mangio poco,diciamo tra le 300 e le 400 calorie al giorno più lo sport. I vestiti,anche quelli che prima mi stavano stretti,mi vanno tutti larghi,soprattutto i pantaloni. Sto dimagrendo,lentamente,ma meglio di nulla. Ma perchè cazzo ho sempre la pancia gonfia? indipendentemente dalle mie difficoltà nell'andare in bagno,appena finisco di mangiare,anche poco,anche solo frutta,lo stomaco si gonfia terribilmente e il cibo mi risale. Come se non digerissi nulla. La mattina dopo si sgonfia un pò e subito si rigonfia al pasto successivo.
A voi succede? ci sarà pure un modo per avviare al problema,secondo me è inoltre un problema di colon,che ho sempre irritato.
non ne posso più,datemi le vacanze.



"Chi tiene il broncio è un essere complicato, che lancia messaggi molto ambigui, che pretende aiuto e attenzione, ma allo stesso tempo li respinge se gli vengono offerti, che vuole essere compreso senza dover parlare."


Vi voglio bene.
A.

10 commenti:

  1. Anche per me e' la stessa cosa ..gonfiore di mierd...
    Pero' io do la causa al fatto che bevo poco e nulla! devo bere 2litri al giorno d acqua perche sgonfia ed io ne bevo un bicchiere solo ...sono furba lo so:(

    RispondiElimina
  2. quoto, prova a bere :) se non ti va l'acqua, fatti thè, tisane, etc. Aiutano anche quelle!
    Per la questione del bagno, vai di fibre.

    Baci bacioni!

    RispondiElimina
  3. Parole sante tesoro quelle citate in fondo, e complimenti se sono tue. Scusami se questo commento sarà un po' scialbo ma oggi mi sento totalmente a terra... vorrei essere come te, vorrei riuscire a stare in piedi con sole 400 calorie senza sentire il bisogno di ingerirne di più, ma come si fa? So che è tutta una questione psicologica, perchè se ti dici "io resisto" ce la fai, ma io non riesco a dirmelo questo... amo leggere il tuo blog e sentirti sempre così forte, da 68 giorni, 68 lunghissimi giorni...
    Riguardo a F., lui non merita neanche un minimo del tuo interessamento perchè è evidente che non appena la sua ex gli ha permesso di tornare nella sua vita lui non si è fatto problemi ad andare da lei senza dirti niente. E' che sai, i ragazzi fanno spesso così...se con una ragazza non funziona, loro ne cercano subito un altra, è brutto da dire ma va così... non so perchè un'amicizia fra ragazzo-ragazza finisce sempre con uno dei due che si innamora, non si salva una volta. E' successo anche a me. Mi ero illusa di potermi tenere dei ragazzi come semplici amici...
    Continua così tesoro, è l'unico consiglio che ti do con il cuore, perchè mantenere la propria stabilità è la cosa più importante che ci possa essere.
    Ti stringo <3

    RispondiElimina
  4. Bevi acqua, prova a prendere il carbone attivo, alza la quantità giornaliera di fibre... Insomma, tentale un po' tutte. Non so bene cosa consigliarti, io ho la pancia gonfia perché ho la pancia di mio, quindi non so cosa funzioni e cosa meno ;)
    Sono felice che la perdita di peso si faccia notare, vorrei avere la tua forza di volontà. Vorrei riuscire a trattenermi, a pianificare per bene, a dimenticare l'idea del cibo come piacere personale. VORREI FARCELA.
    Un bacio :*

    RispondiElimina
  5. la frase finale è davvero così azzeccata..
    a quanto pare sono frasi inventi tu..da dove trai ispirazione?
    mi dispiace per la situazione con F.
    evidentemente è il solito che vuole la ragazza..che magari possa anche comandare..
    o chissà cerca di farti ingelosire..
    ma lo scopo sempre lo stesso è..
    ma a quanto pare non vuoi parlare troppo di lui..per non dargli importanza..perchè gliene hai data finora già troppa..
    aspetta la tua rivincita..
    arriverà quando meno te l'aspetti..
    ora caricati con altro..

    ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. La vendetta è un piatto che va servito freddo piccola.
    Pagerà per quello che ti ha fatto e continua a farti.
    Ti voglio tanto bene.

    RispondiElimina
  7. Già, esami di merda. Ti capisco. Io non ho molta testa per studiare, anche perché non riesco a fare i vari esercizi, ma tanto vale provare. Fregatene di lui! Provaci perlomeno, non ne vale la pensa di star male per lui.
    Un abbraccio
    Snotra

    RispondiElimina
  8. Scusa toglimi una curiosità: come fai a studiare con 400 cal al giorno? cioè, solo a me il cervello non va se non gli do qualcosa? e, se lo sforzo, mi vengono attacchi d'ansia e di pianto, che, cmq, non portano da nessuna parte?
    Boh non lo so ti invidio, anche xk, se a tutto questo associo attività fisica + o - intensa, mi viene anche una fame che non mi fa nemmeno dormire.
    Boh beata te, io non ho mai resistito + di 1 settimana!!

    Cmq è normalissimo che sei sballata se vivi così. Devi rimettere in moto l'organismo, xk poi le infiammazioni sono +ttosto antipatiche. Bere e mangiare verdure e fibre di solito aiuta :)

    Rimane che ti invidio molto :)

    saluti :)

    RispondiElimina
  9. si, mi succede sempre.
    300-400-500 kal al giorno non sono normali.
    stai piano piano addormentando lo stomaco e sta perdendo le sue funzionalità.

    RispondiElimina
  10. mi dispiace x quel ragazzo però è lui ad averci perso non tu. se vorrà farsi vivo lo DEVE fare lui secondo me(conoscendo la testa dei ragazzi non sarebbe strano vederlo ritornare a testa bassa, fra qualche tempo!-.-)

    cmq tu non starci male tanto non val la pena!
    per i problemi alla pancia ha ragione Vicky, credimi.
    meno mangi, meno digerisci. prova ad aggiungere qualcosa x es. delle verdura. non so se funzionerà ma forse sì...



    ti stringo tesoro <3

    RispondiElimina