" gli occhi di chi ha esplorato i grigi abissi della malinconia,della

depressione,dell'anoressia e della bulimia sapranno vedere e godere di tutti i

colori del mondo "



Scrivere è un modo di parlare senza essere interrotti.



giovedì 11 agosto 2011

dreams

Mi ricordo quando avevo dei sogni,dei progetti,delle aspettative..
Mi ricordo quando volevo davvero realizzarli,quando credevo ancora in qualcosa e quando vedevo il mondo in diversi colori. Ma adesso è tutto nero,adesso nella mia mente non c'è nulla,vuoto,come anche nel mio cuore..nel mio stomaco. 
Non mi ricordo invece quando tutto è cambiato..quando ho permesso a questa " cosa " di portarsi via tutto quello che avevo,in cambio di cosa?..ai tempi mi sembrava di aver fatto un giusto accordo,un compromesso non provo conveniente ma quanto meno accettabile.. volevi tutto e in cambio mi avresti dato quello che più volevo. giusto,si può fare..ti ho risposto.
Solo adesso mi rendo conto di quello che ho perso ma non faccio nulla per tornare indietro..perchè in fondo ho bisogno di lei..ho bisogno del mio porto sicuro dove rifugiarmi quando mi sembra di non avere nient'altro cui aggrapparmi.
La mia stampella,il mio appiglio..qualcosa su cui poter sempre contare,e la desolazione intorno a me.
Ma va bene così..
Dimagrire è diventato il mio sogno,la mia vita,il mio progetto,l'unica cosa per cui vale la pena rinunciare a tutto..
E fino a quando non troverò qualcosa o qualcun'altro per cui valga maggior mente la pena,non lascerò l'anoressia,non rischio,non ho il coraggio..
Fino ad allora le permetterò di sgretolare il mio corpo,il mio cuore,la mia anima ogni giorno di più.


Vi voglio bene piccole,lottate,almeno voi,per riprendervi quello che lei vi ha tolto,quello che vi spetta di diritto..la vostra vita.


D.A
colazione: yogurt 0.1(59kcal)
pranzo: mezza mozzarella,un pò di prosciutto crudo
spuntino: /
cena: frutta,qualche pezzo di melanzana grigliata scondita.



vostra,
A.

6 commenti:

  1. L'importante è credere che ci sia qualcos' altro...ed attenderlo; poi naturalmente ognuno ha il suo modo di aspettare. Si può aspettare costruendo, si può aspttare distruggendo.

    RispondiElimina
  2. Al momento sto malissimo. Ho i nervi a pezzi, è tutto il giorno che piango. Mi rendo conto di aver perso tutto, di aver messo da parte tutto ciò a cui tenevo per dimagrire e il problema è che non riesco ad uscirne e forse NON VOGLIO. E' l'unica cosa che mi fa andare avanti ed è triste, troppo triste. Spero che tu riesca ad uscire da questa spriale, che tu riesca a trovare un appiglio più sano che ti garantisca la felicità che meriti. Ti sono vicina <3

    RispondiElimina
  3. ci sono dei momento in cui Lei sembra l'unica cosa che ti è rimasta e tutto il resto si annebbia, ci sono dei momenti in cui sembra l'unica soluzione; ma poi ti accorgi che forse non è così
    ti sono vicina
    baci

    RispondiElimina
  4. Ehi, ehi, ehi, ehi FRENA.
    Smettila, okkei? Smettila.
    Prima di dire cose del genere, prima di scrivere cose del genere, pensaci due volte, anzi, tre.
    Tu non ti abbandoni a lei! Lei chi poi?
    Una malattia del cazzo, non ti da niente lei, ti prende tutto, ti prende tutto e basta!
    Ti lancia polvere negli occhi e ti fa credere di toccare il paradiso ma, ehi, è solo polvere.
    Prova a pronunciarla ad alta voce quella parola.
    Anoressia.
    È cosi brutta, cosi infima.. Un vortice che ti devasta, anche solo a pronunciarne il nome.
    Ness non cadere, Ness sarò io la tua stampella, lo giuro.
    Ness ti voglio bene, per favore non fare stronzate.
    Tua
    Elle.

    RispondiElimina
  5. Non sai quanto mi sono rispecchiata nelle tue parole... anche io ho permesso ad anoressia e bulimia di rubare quella che era la mia vita, e tornarci è stata la cosa più difficile del mondo. Perchè ti cambiano, odiare il cibo ti cambia, odiare il tuo corpo anche...
    Non rinunciare mai ai tuoi sogni, se perdi quelli perdi anche la ragione di voler tornare a vivere la tua vita.
    Ti stringo.

    RispondiElimina
  6. Sai cosa penso? Non sei tu ad aver rinunciato a tutto. Non sei tu ad aver allontanato tutti e ad esserti meritata di rimanere sola, non l'hai voluto tu. Sono dell'idea che se qualcuno ti vuole bene ti starà accanto sempre, grassa,magra o anoressica che tu sia. Ecco, penso che siamo tutte qui perchè gli altri ci hanno abbandonato, e ci aggrappiamo ad uno stupido desiderio per attirare l'attenzione di chi giurava di volerci bene...
    Sii forte tesoro... ce la faremo,anche senza sogni,anche da sole. Ti abbraccio.
    Petite

    RispondiElimina